LA MIA VITA È IL DONO PIÙ PREZIOSO

LA MIA VITA È IL DONO PIÙ PREZIOSO

Mi chiamo Martina P. ho 41 anni. A maggio 2014 inizio ad avere forti dolori alle articolazioni. Una volta un ginocchio, poi un piede, ma soprattutto le mani e i polsi.

Inizio a prendere un immunosoppressore, cortisone e antinfiammatori, i dolori si attenuano ma non è che risolvo molto.

io e mio marito Luca decidiamo che è ora di dare una svolta! Prendiamo un appuntamento con la dottoressa Giusti.

Siamo convinti che quello che mangiamo possa davvero aiutarci. Scopriamo che i cibi da me scelti stanno letteralmente alimentando la mia infiammazione. In una settimana di nuova dieta i dolori quasi spariscono!

Riprendo a muovermi in tranquillità, a fare le pulizie, a stirare, ad andare in bicicletta; ho persino ripreso in mano la mia amata chitarra!

ho scelto questa strada perché voglio prendermi cura della causa della mia malattia poiché toglierne i sintomi è davvero inutile. Mi sento trattata da persona ancora prima che da paziente.

Ho scelto questo per la mia vita che è il dono più prezioso. Tutti mi chiedono a cosa ho dovuto rinunciare per avere questi straordinari risultati. Io rispondo che ho rinunciato alla mia mente chiusa e mi sono data l'opportunità di trovare un'alternativa.


Martina P.

5
2019-05-14T13:01:28+01:00

Martina P.